martedì 18 settembre 2012

Popcorn al caramello. Per sere malinconiche...


Un caramello grezzo grezzo che si prepara in pochi minuti. Perché in queste sere settembrine, sempre più fresche e sempre più corte, avrei solo voglia di sparire sotto le coperte con i miei caramellosi popcorn e guardarmi le nuove puntate di Downton Abbey o qualche horror demenziale anni '80!

Sarei in un idillio se potessi accendere un fuoco scoppiettante ma non usufruendo di un camino, o do fuoco al divano o ripristino lo scaldasonno…

Sembra che questa ricetta fosse tra le preferite di Sandra Bullock. Parole di sua sorella Gesine, autrice di Sugar Baby!





A super-simple caramel that can be prepared in just a few minutes, because on these September nights, getting crisper and shorter, I just want to disappear under the covers with a sugary popcorn treat and the new episodes of Downton Abbey - or perhaps some dippy '80s horror movies... 

I would prefer a crackling fire, but not having a fireplace, I'd either need to set the sofa on fire or drag out the electric blanket. 

Gesine Bullock-Prado, who shared this recipe in her book Sugar Baby, says it is one of the favorites of her sister, Sandra Bullock. 










I popcorn caramellati di Gesine

Chicchi di mais/corn kernels: 40 g
Zucchero di canna/cane sugar: 250 g
Acqua/water: 75 ml
Vaniglia, essenza/Vanilla essence: un cucchiaino, one teasp
Burro/butter: 30 g
Sale/salt: un pizzicotto generoso, a generous pinch
Bicarbonato/baking soda: 2,5 g (un cucchiaino raso), 1/2 teasp
Olio di semi di girasole/ sunflower oil

Fate scoppiare in poco olio i chicchi di mais.
In un pentolino portate lo zucchero, l'acqua, l'essenza di vaniglia, il burro e il sale ad ebollizione mescolando delicatamente affinché lo zucchero si sciolga. Raggiunta l'ebollizione portate il caramello a 130 gradi.
Togliete dal fuoco e aggiungete il bicarbonato. Mescolate e versate sui popcorn. Mescolate con cura e abbuffatevi!

Let the corn kernals pop in a little bit of oil.
In a saucepan, bring the sugar, water, vanilla essence, butter and salt to a boil, stirring gently so that the sugar dissolves. 
When the mixture reaches 130 degrees (264 Fahrenheit), remove it from the heat and add the baking soda.  Mix and pour over the popcorn.  Stir carefully and enjoy!



10 commenti:

  1. Questa ricetta mi piace molto!
    Grazie :)

    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheheh. :-) Grazie epr essere passat, Silvia!!

      Elimina
  2. Ricettina dolcissima, foto splendide e meravigliosi lavori con il fil di ferro!
    complimenti!
    donata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto da te...mi commuovo! Grazie di cuore! Di cuore! Marghe

      Elimina
  3. Quasi quasi, la ricetta non sembra niente male e il carrellino in fil di ferro e' adorabile!
    Chiara - ilcastellodizucchero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si'! La ricetta e' davvero valida! Grazie Chiara di essere passata!

      Elimina
  4. Oh come mi piace questa ricetta!
    Li avevo assaggiati in Francia da bambina, e da allora ho cercato diverse ricette per farli e svariate confezioni di pop-corn da fare al microonde, ma niente da fare!
    La proverò e so già che mi piaceranno molto!! :)
    Un bacione
    Serena

    RispondiElimina
  5. Bellissimo il tuo blog, me lo ha fatto conoscere Laura di Camaiore. Davvero un gran bel lavoro, complimenti. Ciao a presto.

    RispondiElimina
  6. Mmmmm da provare in una di queste sere autunnali!
    Mi piace il tuo blog...Ti seguo:)
    Federica

    RispondiElimina

martedì 18 settembre 2012

Popcorn al caramello. Per sere malinconiche...


Un caramello grezzo grezzo che si prepara in pochi minuti. Perché in queste sere settembrine, sempre più fresche e sempre più corte, avrei solo voglia di sparire sotto le coperte con i miei caramellosi popcorn e guardarmi le nuove puntate di Downton Abbey o qualche horror demenziale anni '80!

Sarei in un idillio se potessi accendere un fuoco scoppiettante ma non usufruendo di un camino, o do fuoco al divano o ripristino lo scaldasonno…

Sembra che questa ricetta fosse tra le preferite di Sandra Bullock. Parole di sua sorella Gesine, autrice di Sugar Baby!





A super-simple caramel that can be prepared in just a few minutes, because on these September nights, getting crisper and shorter, I just want to disappear under the covers with a sugary popcorn treat and the new episodes of Downton Abbey - or perhaps some dippy '80s horror movies... 

I would prefer a crackling fire, but not having a fireplace, I'd either need to set the sofa on fire or drag out the electric blanket. 

Gesine Bullock-Prado, who shared this recipe in her book Sugar Baby, says it is one of the favorites of her sister, Sandra Bullock. 










I popcorn caramellati di Gesine

Chicchi di mais/corn kernels: 40 g
Zucchero di canna/cane sugar: 250 g
Acqua/water: 75 ml
Vaniglia, essenza/Vanilla essence: un cucchiaino, one teasp
Burro/butter: 30 g
Sale/salt: un pizzicotto generoso, a generous pinch
Bicarbonato/baking soda: 2,5 g (un cucchiaino raso), 1/2 teasp
Olio di semi di girasole/ sunflower oil

Fate scoppiare in poco olio i chicchi di mais.
In un pentolino portate lo zucchero, l'acqua, l'essenza di vaniglia, il burro e il sale ad ebollizione mescolando delicatamente affinché lo zucchero si sciolga. Raggiunta l'ebollizione portate il caramello a 130 gradi.
Togliete dal fuoco e aggiungete il bicarbonato. Mescolate e versate sui popcorn. Mescolate con cura e abbuffatevi!

Let the corn kernals pop in a little bit of oil.
In a saucepan, bring the sugar, water, vanilla essence, butter and salt to a boil, stirring gently so that the sugar dissolves. 
When the mixture reaches 130 degrees (264 Fahrenheit), remove it from the heat and add the baking soda.  Mix and pour over the popcorn.  Stir carefully and enjoy!



10 commenti:

  1. Questa ricetta mi piace molto!
    Grazie :)

    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheheh. :-) Grazie epr essere passat, Silvia!!

      Elimina
  2. Ricettina dolcissima, foto splendide e meravigliosi lavori con il fil di ferro!
    complimenti!
    donata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto da te...mi commuovo! Grazie di cuore! Di cuore! Marghe

      Elimina
  3. Quasi quasi, la ricetta non sembra niente male e il carrellino in fil di ferro e' adorabile!
    Chiara - ilcastellodizucchero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si'! La ricetta e' davvero valida! Grazie Chiara di essere passata!

      Elimina
  4. Oh come mi piace questa ricetta!
    Li avevo assaggiati in Francia da bambina, e da allora ho cercato diverse ricette per farli e svariate confezioni di pop-corn da fare al microonde, ma niente da fare!
    La proverò e so già che mi piaceranno molto!! :)
    Un bacione
    Serena

    RispondiElimina
  5. Bellissimo il tuo blog, me lo ha fatto conoscere Laura di Camaiore. Davvero un gran bel lavoro, complimenti. Ciao a presto.

    RispondiElimina
  6. Mmmmm da provare in una di queste sere autunnali!
    Mi piace il tuo blog...Ti seguo:)
    Federica

    RispondiElimina